PISMO BEACH – SANTA CRUZ – SAN FRANCISCO

Ed eccoci sulla strada del ritorno verso l’aeroporto di San Francisco. La prima tappa circa a metà strada, l’abbiamo fatta a PISMO BEACH Anche qui spiagge selvagge e sconfinate ma la temperatura inizia a scendere di almeno 15° e anche l’oceano non è più tanto accogliente. Questa cittadina, seppur graziosa, sembra soprattutto pensata per famiglie e pensionati anche se giovani surfisti si godono le onde.

COSA NON MI ASPETTAVO: Non mi aspettavo di vedere i PELLICANI!!!!

Nel tardo pomeriggio ci siamo spostati ad AVILA BEACH dove si svolgeva una festa di paese con musica, street food e gente che ballava. Atmosfera allegra ovunque e paesaggio molto simile a Pismo Beach. Spiagge enormi e passeggio sul molo. Avevo letto che qui si potevano vedere i leoni marini ma naturalmente non ne abbiamo visto neanche l’ombra

Abbiamo alloggiato al PREMIER INNS PISMO BEACH prenotato tramite Booking che viene valutato con 7 (Buono). Anche noi durante tutto il viaggio ci siamo divertiti a dare voti ad alberghi e “ristoranti” e questo in particolare ha preso “4”. A dirla tutta lo staff è veramente gentile ed il parcheggio è incluso. Il wifi non è gratuito ma questo non sarebbe tanto grave. Solo che è un motel…brutto. Anche qui la piscina ti fa venire voglia di andare via. Il prezzo avrebbe dovuto dirci qualcosa: USD 67,91 per 1 notte in 3, colazione esclusa. Abbiamo avuto anche un problema con il bagno ma preferisco sorvolare.

La mattina ci siamo svegliati con freddo e nebbia. Alle 9.30 la temperatura segnava 63°F (circa 17°C)

Siamo ripartiti con destinazione SANTA CRUZ: Colorata, allegra e giovane!! Anche qui esiste un luna park proprio sul lungo mare e  i ragazzi fanno surf e giocano sulla spiaggia. La temperatura è un po’ più calda ma non abbastanza per fare il bagno.

Ed eccoci arrivati all’ultima sera. Abbiamo alloggiato vicino all’aeroporto a BEST WESTERN PLUS EL RANCHO INN sempre tramite Booking. Si trova precisamente a Millbrae e dispone di parcheggio gratuito e navetta gratuita per l’aeroporto. Costo per 3 persone per 1 notte: $ 181,42 compresa colazione a buffet. E’ il tipico hotel per gente in viaggio d’affari o come noi in attesa di prendere un volo. La piscina, che in questo caso era invitante, non l’abbiamo sfruttata a causa del vento gelido, ma in compenso abbiamo fatto qualche esercizio nella piccola palestra. Bello e pulito.

E così siamo arrivati alla fine del viaggio. La mattina abbiamo riconsegnato la macchina in aeroporto rapidamente e senza particolari problemi e siamo ripartiti in perfetto orario di ritorno a casa

chevy